Home » Londra: Boris Becker scarcerato dopo otto mesi di detenzione
Londra: Boris Becker scarcerato dopo otto mesi di detenzione

Londra: Boris Becker scarcerato dopo otto mesi di detenzione

Clicca qui per ASCOLTARE la lettura dell'articolo
Getting your Trinity Audio player ready...

L’ex campione di tennis, Boris Becker, è stato rilasciato da una prigione londinese, dove è stato detenuto per più di otto mesi, e sarà estradato in Germania.

A riportare la notizia sono stati i media britannici. Becker è stato condannato a 15 mesi di reclusione per bancarotta, ma ha beneficiato di un programma accelerato che prevede l’estradizione nel suo Paese di origine, al verificarsi di determinate condizioni.

L’ex numero 1 del mondo, 54 anni, è stato dichiarato colpevole di quattro accuse di frode, in relazione al fallimento delle sue società nel 2017, e si è ritrovato con un debito di quasi 50 milioni di sterline.

L’ex tennista è salito alla ribalta nel 1985, all’età di 17 anni, quando è stato il primo giocatore, non testa di serie, a vincere il titolo di singolare a Wimbledon e, successivamente, è diventato numero 1 del mondo. Vive nel Regno Unito dal 2012.

Post correlati

Share via
Copy link
Powered by Social Snap