Home » Addio Sinisa Mihajlovic, le condoglianze dalla Serie A e non solo
Addio Sinisa Mihajlovic, le condoglianze dalla Serie A e non solo

Addio Sinisa Mihajlovic, le condoglianze dalla Serie A e non solo

Clicca qui per ASCOLTARE la lettura dell'articolo
Getting your Trinity Audio player ready...

Il mondo del calcio è stato scosso dalla notizia della morte di Sinisa Mihajlovic, il calciatore e allenatore serbo che si è distinto in Italia negli anni con squadre del calibro di Roma, Inter e Lazio.

La sua ultima esperienza professionale è stata da capo allenatore al Bologna, carica che ha ricoperto anche durante la malattia, dalla quale è deceduto all’età di 53 anni.

In quei pochi minuti molti addetti ai lavori hanno reagito, testimoniando l’amore che tutto il mondo del calcio ha per Mihajlovic. Ad esempio, queste le parole del patron della Lazio Claudio Lotito:

“La SS Lazio piange la scomparsa di Sinisa Mihajlovic: una grande Lazio, un guerriero in campo e nella vita. Il suo coraggio in campo è stato secondo solo a quello di fronte a una grave malattia che non ha mai sminuito la sua invincibilità. resta nella storia della Lazio, non solo perché è stato campione d’Italia, ma anche perché ha saputo lanciare un messaggio di speranza di fronte alle difficoltà degli ultimi istanti della sua Nazionale, con infiniti abbracci dalla sua squadra e dalla sua gente. Le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia”.

Post correlati

Share via
Copy link
Powered by Social Snap