Home » Roma: Alberghi pieni di turisti come prima della pandemia

Roma: Alberghi pieni di turisti come prima della pandemia

Clicca qui per ASCOLTARE la lettura dell'articolo
Getting your Trinity Audio player ready...

Gli albergatori di Roma sono ottimisti su Natale e Capodanno: “Gli arrivi saranno più o meno gli stessi di prima della pandemia nel 2019 e ci aspettiamo che circa il 70% delle camere sia occupato”, ha affermato il presidente di Federalberghi Giuseppe Roscioli al Corriere della Sera.

Secondo Roscioli ci saranno tanti stranieri europei mentre i turisti italiani in particolare arriveranno prima del ponte dell’8 dicembre e del Natale.

Ottimista anche Roberto Necci, presidente del Centro Ricerche Federalberghi, che ritiene inoltre che “tra Natale e Capodanno i turisti saranno soprattutto italiani preferendo spostarsi sul territorio nazionale invece di viaggiare all’estero. Arriveranno in auto o in treno ad alta velocità.

Sarà il primo 31 dicembre senza Covid, la gente ha voglia di divertirsi, quindi il comune dovrebbe pubblicare il prima possibile il calendario degli eventi per invogliare a scegliere Roma invece di andare altrove.

Post correlati

Share via
Copy link
Powered by Social Snap